venerdì 24 febbraio 2012

Lamponi.



Kant, i tuoi occhi al mattino ancora chiusi e le guerre mai concluse in Medio Oriente.
Cosa resta delle promesse se hai deciso che non valgono più di un bacio scritto a capo in una buonanotte?
I rintocchi non mentono sulle calde giornate di inverno - Non è un proseguimento,né il modo in cui ce n'eravamo andati, l’ubriacatura, solo il tuo timoroso protenderti goffo e mezzo soffocato,le mie mani distese, le nostre dita, intrecciate - .
Non ho mai sognato di cadere con te, mi dico.
C'è la luna anche di giorno, mi rispondi, poco più in là, prima delle carezze.

3 commenti:

  1. Ti leggo da qualche tempo con interesse immutato: ho notato che ti assenti anche per lunghi periodi, succede spesso a chi scrive "oltre" un certo livello e sinceramente non so spiegarmelo.
    Avrei molto piacere se tu accettassi il mio invito ad entrare e leggere il mio blog che è un luogo per pochi. Per invitarti ho bisogno di una tua mail da comunicare alla security affinchè tu abbia libero accesso. Puoi rispondermi se vuoi a questa mail arene@hotmail.it
    Grazie comunque

    RispondiElimina
  2. questo è proprio bello. non trovo altri aggettivi.

    RispondiElimina