sabato 9 ottobre 2010

Nove giugno. ( Ripescato per caso..)

Ultimo giorno di liceo.
Il caffé si fredda aspettando il tuo buongiorno, uno straccio di quel che chiami storia.
E poi le foto, i saluti, l’ansia dei giorni che restano, i libri, gli appunti, i fiori, una frase, una lacrima, i tuoi colori e la penna che scrive i tuoi silenzi.
Ordino cioccolato e fior di latte per il mio umore.  E non ripetermi quanto tempo sia passato, quante storie, quanti sguardi e le carezze che ci siam persi per strada, occupati come siamo a vivere qualcosa che non c’è.
Chiuso per ferie, dice il cartello. 
Chiudo anch’io allora, e non ingrasso di te. Senza il dolce, che razza di amore è ?

3 commenti:

  1. io ri-pesco sempre i miei ultimi… prima degli inizi, dopo i primi. Fuori la frutta, passiamo al dolce!

    RispondiElimina
  2. :)

    grazie.

    http://www.youtube.com/watch?v=DCMHnBU8zL0&feature=fvw

    RispondiElimina
  3. "Senza il dolce, che razza di amore è ?" Bella. :)

    RispondiElimina